Come tirare, dribblare e giocare a basket nel modo giusto

Accendi la televisione e guarda una partita di basket per qualche minuto. In quel breve lasso di tempo, vedrai una vasta gamma di stili di gioco, tecniche e strategie su come tirare un pallone da basket. Vuoi concentrarti su un singolo giocatore e tentare di emulare il loro stile? Anche in questo scenario, potresti trovarti a cercare di tenere il passo con il modifiche apportate per tutta la durata di una stagione o anche di una singola partita.

Non esiste un unico modo giusto per giocare a basket. Tuttavia, c'è una serie di suggerimenti di base che puoi iniziare a utilizzare nelle tue sessioni di pratica per aiutarti a iniziare a padroneggiare il gioco.



migliori barzellette banali di tutti i tempi

Come sparare a una pallacanestro:

Una guida per principianti

Dal momento che non puoi vincere una partita senza segnare punti, sapere come farlo sparare a un pallone da basket è piuttosto importante.



Quando si scatta una foto è necessaria una buona forma. Inizia con i piedi alla larghezza delle spalle. È possibile piegare leggermente le ginocchia per aiutarti a dare un po 'di slancio e guidare la palla verso il canestro. Una mano terrà la maggior parte del peso della palla mentre l'altra mano è posizionata sul lato per stabilità. La tua mano che tira è quella che tiene la palla. Quando allinei il tiro, allinea il gomito direttamente sotto il polso.

Piazza il cestino

Prima di sparare, cerca di allineare il canestro. I piedi, i fianchi e le spalle dovrebbero essere tutti rivolti verso il bersaglio per aiutarti ad allineare più facilmente il tiro. Infine, una volta impostato il modulo, rilascia la palla. Molte persone parlano di immergere la mano nel barattolo dei biscotti. Quando rilasci la palla, vuoi che le tue dita seguano il tiro come se le facessi scivolare nella parte superiore di un barattolo di biscotti.



Leggere tutto ciò può sembrare complicato. In realtà, prepararsi per uno scatto è un processo molto rapido ei movimenti diventeranno naturali man mano che impiegherai più tempo per esercitarti.

Il layup

I layup spesso creano alcuni dei migliori rulli dei momenti salienti del basket. Questo è il tiro perfetto quando stai guidando verso il canestro e vuoi semplicemente far cadere la palla dal tabellone verso il canestro. Se sbagli, c'è una buona probabilità che un difensore possa fare un fallo e ti dia l'opportunità di guadagnare punti con tiri liberi. Un layup può sembrare complicato mentre guardi i momenti salienti della giornata in televisione, ma in realtà il processo è molto semplice. Un mantra da tenere a mente è 'fuori, dentro, su'.

Footwork

Questo descrive il gioco di gambe mentre guidi il canestro e in aria per il tuo layup. 'Fuori' si riferisce al tuo primo passo. Se stai attaccando la rete da destra, il tuo piede esterno è il tuo piede destro. 'Dentro' descrive il tuo secondo passo usando, ovviamente, il tuo piede interno. La parte 'su' del movimento è quando usi la gamba esterna per guidare il tuo corpo in aria e inclinare la palla fuori dal tabellone .



Mentre decolli, usa la tua mano interna per tenere e rilasciare la palla mentre la tua mano esterna protegge la palla dall'essere bloccata o respinta dai difensori. All'inizio potresti trovarti ad avere problemi con i movimenti. A volte aiuta a dire 'fuori, dentro, su' ad alta voce mentre ti eserciti con i piedi. Man mano che diventi più esperto, i movimenti verranno naturalmente senza pensarci due volte.

Muovere la palla: basi del dribbling

Prima di poter tirare, devi far avanzare la palla dall'estremità del campo all'estremità opposta. Passare con i tuoi compagni di squadra è un modo per far avanzare la palla ma, a un certo punto, dovrai dribblare la palla. Il dribbling è l'atto di far rimbalzare la palla sul pavimento ripetutamente con la mano. Sembra semplice, vero? Non così in fretta. Ci sono molte regole sul dribbling che devi tenere a mente. Innanzitutto, puoi dribblare solo con una mano alla volta. Ti è consentito alternare le mani, spesso noto come ' v palleggio . ' Tuttavia, dribblare con entrambe le mani contemporaneamente comporterà un turnover per l'altra squadra.

divertente domanda del giorno

Spingere la palla

Quando dribbli, devi 'spingere' la palla verso il basso. Usa la mano sulla parte superiore della palla e spingi verso il basso per far rimbalzare la palla dal pavimento. Non puoi tenere la palla e poi inizia a dribblare dopo aver dribblato in precedenza. Ancora una volta, questo si tradurrà in un turnover per l'altra squadra. Se smetti di dribblare, devi tirare o passare a un compagno di squadra.

Inoltre, non puoi muoverti senza dribblare. L'unico caso in cui ciò non si applica è quando si guida la rete per un layup. In tal caso, puoi fare tre passi senza dribblare finché rilasci la palla per un tiro.

La pratica rende perfetti

Tutto ciò probabilmente sembra un po 'complicato. Ora sai come sparare a un file pallacanestro e alcune basi del dribbling. Esci e metti in pratica le tue nuove abilità in modo che diventino naturali la prossima volta che scendi in campo.

Immagine in primo piano tramite Pixabay

Articoli Interessanti